CASELLE POSTALI

Gli uffici postali abilitati mettono a disposizione di chiunque ne faccia richiesta caselle postali chiuse od aperte, in cui viene inserita la corrispondenza diretta al richiedente medesimo.

La casella postale può essere aperta su richiesta di persona fisica maggiorenne o persona giuridica ed è subordinata al pagamento di un canone annuo a titolo di nolo per il servizio offerto.
Ciascuna casella deve servire per una sola persona fisica o giuridica; è consentito che una stessa casella serva promiscuamente più persone fisiche o giuridiche, purché il noleggiatore di essa paghi, per ciascuna ditta o persona che entra in concorso, un nolo aggiunto equivalente alla metà del nolo principale.
Per i nuclei familiari la tariffa aggiuntiva è dovuta una sola volta indipendentemente dal numero dei componenti il nucleo stesso.
Oltre al pagamento del nolo l’utente della casella postale chiusa deve costituire un deposito a titolo di garanzia da effettuarsi nel momento della sottoscrizione del contratto.